DONATORE DI SANGUE SALVA DUE MILIONI DI BIMBI GRAZIE A UN ANTICORPO

Author: host/sabato 6 giugno 2015/Categories: Diagnosi prenatale

DONATORE DI SANGUE SALVA DUE MILIONI DI BIMBI GRAZIE A UN ANTICORPO

Alcuni giorni fa la Cnn ha riportato la storia di James Harrison, un uomo australiano donatore di sangue che, grazie a un particolare del suo sangue, ha salvato la vita a 2 milioni di bambini.

James ha iniziato a donare il sangue da giovane, dopo aver subito un’operazione durante la quale ha ricevuto la trasfusione di 13 litri di sangue. Nel 1967 dei ricercatori hanno analizzato il suo sangue e hanno scoperto che al suo interno è presente un anticorpo molto raro che è in grado di prevenire gli effetti del fattore Rh. Durante la gravidanza il fattore Rh del sangue può causare problemi: se la donna incinta ha Rh negativo e il bambino che porta in grembo è Rh positivo, il sistema immunitario della gestante attacca il feto e questo può portare all’aborto. I controlli d routine e i test di diagnosi prenatale sono fondamentali per poter rilevare per tempo la presenza di questo fattore.

Il sangue di James è diventato così davvero prezioso, tanto che è stato soprannominato “uomo dal braccio d’oro”: dopo la scoperta di queste proprietà del suo sangue, James ha fatto oltre mille donazioni. Gli studiosi stanno studiando il suo sangue per poter sviluppare una cura basata sull’anticorpo presente nel suo sangue, con l’obiettivo di poter aiutare a prevenire i rischi legati a questo fattore in tutto il mondo.

Fonte: lastampa.it

Print

Number of views (785)/Comments (-)

blog comments powered by Disqus

Name:
Email:
Subject:
Message:
x



Scopri di più

Calendario

«marzo 2020»
lunmarmergiovensabdom
2425262728291
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
303112345

Cerca nel blog